Benvenuto in Raineri Vivaldelli Editori
Free Call 3461033745

Chi Siamo

La casa editrice Raineri Vivaldelli nasce alla fine del 2013 ispirandosi ai valori artistici, culturali e sociali del movimento bauhaus,  avendo sede a Torino si richiama al magistero di Piero Gobetti, l’editore ideale.

Il catalogo è composto da due collane di saggistica.
La prima “tempi.moderni” inizia con il libro “Una Repubblica tra due Reich”, commento alla costituzione di Weimar, peraltro ritradotta integralmente dalla germanista e giornalista de La Repubblica, Paola Sorge.
La seconda “cfr.” nata per festeggiare i cinque anni di vita della casa editrice, volge lo sguardo verso l’eresia moderna, intesa come forma di civiltà erede dell’illuminismo, e si avvale della collaborazione della direzione del centro studi Piero Gobetti di Torino.

Le due collane di narrativa ospitano racconti autobiografici ma anche noir e romanzi storici.

La collana di poesia “Alphabeto ph” include autori storicamente molto noti come Rimbaud o Garcia Lorca, esordienti di ogni età e giovanissimi raccolti in una sottocollana chiamata: “Circolo Baretti”.

Infine la casa editrice propone libri per l’infanzia e, in fieri, una collana dedicata all’arte.

Nata per dare voce a chi voce non ha.

Come Operiamo

La nostra casa editrice ha cinque collane: mots croises, cioè la narrativa, tempi.moderni, la saggistica e poi la poesia e l’infanzia, e per finire l’arte con messidor e i fuori-collana con extra. Il logo della casa editrice sono i suoi caratteri bauhaus, a cui gli editori si richiamano. Non a caso, il primo libro della collana di saggistica è La costituzione della repubblica di Weimar e , non a caso, molti saranno i libri, pubblicati, che riguardano “minoranze” fisiche, linguistiche, di genere, avendo sempre presente l’insegnamento dell’editore ideale di gobettiana memoria. Nostra intenzione è,  con un pizzico di presunzione, cercare di far rivivere lo spirito dei grandi editori sabaudi da Giulio Einaudi a Cesare Pavese, da Leone a Natalia Ginzburg da Giulio Bollati a Paolo Boringhieri con la consapevolezza che La ricreazione è finita.

Hai una Libreria?

Puoi acquistare fino al 30% di sconto